fbpx

Massima sicurezza con le barriere paramassi della Geobrugg

L’aumento degli eventi meteorologici estremi causati dal cambiamento climatico pone nuove sfide ai sistemi di protezione.

Le barriere paramassi RXE sono state sviluppate per proteggere le infrastrutture sensibili da eventi di caduta massi con grandi altezze e distanze di salto.

Testati in prove sul campo 1:1, garantiscono la più bassa deformazione sul mercato e sono quindi ideali per installazioni nelle immediate vicinanze di oggetti in pericolo.

In questo caso, una barriera paramassi RXE con una capacità di assorbimento di energia di 5.000 kJ è stata installata su una lunghezza di 50 m per proteggere una strada trafficata.